Bbq Lifestyle by Sachone




Bbq Lifestyle by Sachone

Curiosando

COTTURE DIRETTE

Tomahawk
Tomahawk

Tomahawk

Partiamo da una cosa molto semplice,la cottura diretta!

Abbiamo preso questo meraviglioso pezzo di carne irlandese frollata 21 giorni, lo abbiamo trattato veramente in maniera semplice, lasciato fuori frigo per circa 2 ore, lo abbiamo salato pepato e lasciato riposare.

Accesi nostri bricchetti e abbassato al minimo la piastra del carbone, lo abbiamo lasciato in cottura 15 minuti per lato, portandolo a 60° Celsius al cuore.

A fine cottura lo abbiamo fatto riposare per 5 minuti nella stagnola e poi lo abbiamo affettato e servito!

Buon Appetito.

La "Fiorentina"
La "Fiorentina"

Bistecca "Fiorentina"

Ecco la preparazione di una "Fiorentina" che al costato misura 7 cm.

  • Prendiamo la nostra Bistecca e lasciamola "respirare" fuori dal frigorifero per 1/1:30 h.
  • Prepariamo un "Rub" tritando sale marino grosso, 2 grane di pepe nero, rosmarino essiccato e foglie di salvia essiccate.
  • Cospargiamo la nostra Bistecca con un filo di olio e massaggiamola per un paio di minuti.
  • Prendiamo il nostro "Rub" e cospargiamo i 2 lati della bistecca con le nostre spezie.
  • Accendiamo i nostri bricchetti e prepariamo il nostro barbecue per una cottura diretta.
  • Abbassiamo il vano porta brace al livello più basso.
  • Prendiamo la carne e facciamolo cuocere per 20 minuti per lato.


Per una "Fiorentina" perfetta c'è un segreto! Dopo aver seguito il procedimento mettete la Bistecca a cuocere dalle parte della costata per 10 minuti. Cuocerà la parte vicino all'osso e il risultato sarà perfetto!

Tagliate e servite!

Spiedini di gamberi senape e dragoncello.

Un antipasto veloce e sfizioso che richiede solo 15 minuti di preparazione e5 minuti di cottura!

Occorrente per 4 persone:

  • 750 gr si gamberi grandi .
  • 1 limone a spicchi .

Per la salsa:

  • 3 cucchiai di olio evo.
  • 3 cucchiai di senape forte.
  • 1 cucchiaio di dragoncello secco.
  • 1 cucchiaio di aneto secco.
  • 1/2 cucchiaino di fior di sale.
  • 1/4 di cucchiaino di pepe macinato.

Procedimento

  1. Dividi ingamberi in quattro porzioni uguali. Infilali negli spiedini bucando due volte: il primo sulla testa e poi vicino alla coda.
  2. Una volta preparati gli spiedini prepariamo in una ciotolina, sbattendo con una frusta, tutti gli ingredienti che abbiamo precedentemente elencato per preparare la salsa dopodiché spennelliamo.abbondantemente i nostri spiedini con il preparato appena fatto.
  3. Preparare il barbecue per una cottura diretta portando la temperatura sui 250°.
  4. Fai cuocere gli spiedini per 2-4 minuti a fuoco vivo, con il coperchio chiuso, girandoli una sola volta e facendoli scivolare su una zona pulita della griglia. 
  5. Servirli caldi , con qualche spicchio di limone.

Spiedini di pollo con salsa alle arachidi

Un secondo sfizioso da condividere in convivialità e amicizia.

Per 4 persone:

800 gr di cosce di pollo disossate.

Per la marinata:

  • 60 ml di olio di semi.
  • 2 cucchiai di succo di lime.
  • 2 cucchiaini di curry.
  • 2 spicchi di aglio tritati.
  • 1 cucchiaino di fior di sale.
  • 1/4 di cucchiaino di pepe macinato.

Per la salsa alle arachidi:

  • 125 ml di latte di cocco.
  • 50 gr di burro di arachidi.
  • 1 cucchiaino di succo di lime.
  • 1 cucchiaio di salsa di soia.
  • 2-3 cucchiaini di curry.
  • 2 cipollotti piccoli tagliati in diagonale.

Procedimento

  1. Taglia le cosce a pezzi regolari di circa 4 cm. In una ciotola, mescola con una frusta tutti gli ingredienti della marinata.Copri e metti in frigorifero per 1 ora o fino al giorno dopo.
  2. In un padellino unisci tutti gli ingredienti della salsa. Metti sui fornelli a fuoco medio e porta a bollore, mescolando con la frusta per ottenere una consistenza liscia. Togli dal fuoco e lascia raffreddare.
  3. Prepara il barbecue per una cottura diretta ad una temperatura di 220°.
  4. Infila i pezzzi di pollo su 4 spiedini distribuendo li uniformemente. Devono toccarsi senza però essere troppo appiccicati.
  5. Fai grigliare gli spiedini per 8-10 minuti a coperchio chiuso, girandoli una o due volte. Disponili in un piatto e cospargili con il cipollotti. Servi con la salsa di accompagnamento.

Filetti mignon piccanti con salsa allo zenzero

Per 6 persone:

  • 2 filetti mignon di maiale sui 500 gr l'uno.
  • 2 cucchiai di olio evo.

Per il condimento:

  • 2 cucchiaini di peperoncino in polvere.
  • 1 cucchiaino e 1/2 di fior di sale.
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna.
  • 1 cucchiaino di cipolla in polvere.
  • 1/2 cucchiaio di pepe macinato.

Per la salsa allo zenzero:

  • 60 ml di salsa di soia.
  • 2 cucchiai di aceto di sidro di mela
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna.
  • 1 cucchiaino di tabasco.
  • 1/2 cucchiaio di olio evo.
  • 1 pezzo di zenzero fresco.

Preparazione

  1. Con un coltello affilato, rimuovi il grasso in eccesso dalla superficie dei filetti mignon. Elimina la sottile membrana che li ricopre.
  2. Piega l'estremità sottile di ciascun filetto mignon sotto la parte spessa e legala con dello spago da cucina. In questo modo, il pezzo di carne avrà uno spessore più regolare e la cottura risulterà più omogenea.
  3. Versa l'olio evo sui filetti e spalmali in modo uniforme.
  4. In una ciotolina unisci tutti gli ingredienti del condimento e mescolali bene.Udalo poi per ricoprire uniformemente i filetti. lascia riposare per 15/30 minuti a temperatura ambiente. Nel frattempo preparate il barbecue.
  5. Accendo il barbecue per una cottura diretta a 215° C.Mentre si scalda, in una ciotola mescola gli ingredienti della salsa ad eccezione dello zenzero. Con una grattugia fine grattugia e 1/2 cucchiaini direttamente nella ciotola. Mescola e metti da parte.
  6. Fai grigliare la carne per 20/25 minuti a fuoco medio, con il coperchio chiuso, girandoli 3 volte, finché la superficie non sarà scottata in modo uniforme e un termometro a sonda non indicherà i 65° C nella parte più spessa.
  7. Trasferire i filetti su un tagliere e fare riposare per 5 minuti. Taglia a fette spesse 1 cm e disponile in un piatto.
  8. Versa la salsa sulla carne e servi caldo.

Alette di pollo in salsa Teriyaki e semi di sesamo

  1. Prendiamo le nostre alette e dividiamole in tre aiutandoci con le articolazioni del pollo.
  2. Bagnano le nostre alette con abbondante salsa Teriyaki.
  3. Prendiamo un Rub adatto alla preparazione del pollo (vi consiglio il L.P.G. di BBQ KING) e aggiungiamo un cucchiaio di semi di sesamo.
  4. Cospargiamo le spezie e il sesamo sulle palette e facciamole riposare minimo 2 ore.
  5. Prepariamo il nostro barbecue ad una cottura diretta con temperatura sui 180-190° C.
  6. Prepariamo in una ciotola una soluzione con rapporto 1-3 tra tabasco e salsa Teriyaki per dare un po' di piccantezza al piatto.
  7. Disponiamo le alette ad anello sulla nostra griglia il tempo di farle diventare croccanti.
  8. Togliamo dal fuoco le alette e disponiamo il barbecue per una cottura indiretta.
  9. Riposizionano le alette e facciamo terminare la cottura in modalità indiretta per 20/25 minuti.
  10. Ad intervalli di 5 minuti cospargiamo le alette con la soluzione di tabasco e Teriyaki preparata precedentemente.
  11. A fine del tempo indicato togliamo le alette e facciamo riposare per 2 minuti.
  12. Servite.

Buon appetito.

fotografato da
", enable_page_level_ads: true });